Innamorarsi della realtà

 

Il tempo in cui viviamo non ci piace.
E allora cosa possiamo fare per cambiarlo?
Come si affronta la sfiducia che pervade il nostro tempo?
Come si trasforma il sentimento di delusione verso il presente in cui viviamo?
Con uno sguardo innamorato.
Il primo passo per trasformare la realtà è innamorarsene.
È questo l’invito controcorrente a cui il testo ci invita.
“L’innamoramento è un gesto rivoluzionario, il primo passo imprescindibile per cambiare il mondo”.
“Innamorarsi della realtà” propone, dunque, un percorso umano e spirituale per stare dentro il nostro presente e estrarne motivi di bellezza e di amore, senza temere i buchi neri che ci sono e che vanno affrontati “con combattiva tenerezza”.
Buona lettura!