Non esiste amore parziale

“Quando accade l’incontro, quando dichiaro “ti amo”, non sto mai dicendo amo qualcosa, un pezzo, un frammento, un dettaglio di te, quando dico “ti amo” sto dicendo che amo tutto di te.
L’incontro è la magia che trasforma il dettaglio che ha acceso l’evento in una totalità, non esiste amore parziale.
“Io amo tutto di te”, significa che io amo tutti i tuoi dettagli, che amo la tua particolarità più intima, più infima, più sintomatica, le tue imperfezioni, i tuoi difetti.
Gli amori ideali non durano il tempo di una notte.
Gli amori che durano sono gli amori che si legano sulle imperfezioni, sui sintomi, sui difetti, non sulle rappresentazioni ideali destinate a sciogliersi come neve al sole alla prima prova.”

(M. Recalcati, “Lessico amoroso”)