Se tu sapessi…

 

Se tu sapessi con quanto amore seguo i tuoi passi.
Se tu sapessi con quanto amore
asciugo le tue lacrime.
Se tu sapessi con quanto amore
ti prendo per mano affinché tu non cada.
Se tu sapessi con quanto amore ti guardo
mentre annaspi nel caos della vita
e ogni istante, minuto, ora
della giornata ti sono accanto.
Se tu sapessi con quanto amore
guardo il tuo sguardo
che a volte è così triste e non ce la fa
a vedere la luce.
Se tu sapessi con quanto amore
stringo la tua mano
quando scrivi parole che non riesci
a condividere,
se tu sapessi con quanta gioia
mi stringo al tuo cuore quando
regali un sorriso.
Se tu sapessi…
ti sono accanto sempre
in ogni istante e maggiormente nei momenti difficili.
Vorrei accarezzarti con mani di carne,
ma lo sussurro a chi ti sta accanto,
vorrei dirti le parole più vere dell’amore,
ma lo suggerisco a chi ti regala una parola.
Vorrei vederti raccogliere tutto l’amore che semini
per sentirti soddisfatto della tua vita,
ma come ogni cosa il tempo lascerà crescere
il frutto che tu stesso hai fatto nascere.
Gioisci perché non ti abbandonerò mai.”

(dal libro “Scarpina di raso”, di P. Claudel)