Vivremo e vedremo…

«Vivremo, pregando, cantando,
e raccontandoci antiche storie…
parleremo di chi vince e chi perde,
di chi è dentro e di chi è fuori,
e prenderemo su di noi il mistero delle cose come se fossimo le spie di Dio,
e vedremo consumarsi partiti e fazioni di potenti,
che s’alzano e s’abbassano come la marea
sotto l’influsso della luna».

(da “Re Lear”, Shakespeare)