Ritagli spirituali

25
Ago

Non ti lascia mai

“Offri a Dio tutto ciò che ferisce il tuo cuore, confidagli tutto. Pensa che giorno e notte hai qualcuno nella tua anima che non ti lascia mai sola” (S. Elisabetta […]

01
Ago

Buona festa del Perdono!

Dal mezzogiorno di oggi, fino alla mezzanotte del 2 agosto si può lucrare l’indulgenza plenaria di Assisi! In qualsiasi chiesa francescana. Le condizioni per ottenere l’indulgenza sono: – confessione sacramentale […]

22
Lug

Quanta paura abbiamo noi?

“La sfida di Giuseppe è quella di entrare in una grandiosa opera di Dio. Questa soglia da varcare, che fotografa un istante tragico e insieme meraviglioso di ogni generazione, anche […]

04
Mag

Lasciamoci stupire dalla bellezza

“Lasciarsi evangelizzare dalla Pasqua significa cominciare a familiarizzare con le cose belle della vita. Non dobbiamo convincere che siamo destinati solo ai problemi, ma che c’è nella vita anche tanta […]

02
Mag

Lui ti sta aspettando

“Quando nella vita abbiamo le reti vuote, non è tempo di piangerci addosso, di svagarci, di tornare a vecchi passatempi. È tempo di ripartire con Gesù, è tempo di trovare […]

16
Apr

Oggi, sulla terra, un grande silenzio

“Che cosa è avvenuto? Oggi sulla terra c’è grande silenzio, grande silenzio e solitudine. Grande silenzio perché il Re dorme: la terra è rimasta sbigottita e tace perché il Dio […]

15
Apr

Collocazione provvisoria

Venerdì Santo. Nel Duomo vecchio di Molfetta c’è un grande crocifisso di terracotta. Il parroco, in attesa di sistemarlo definitivamente, l’ha addossato alla parete della sagrestia e vi ha apposto […]

30
Mar

Abbandona una vita mediocre!

“Vuoi guarire?” (Gv 5,1-16) Questa domanda rivolta da Gesù ad un uomo paralitico da 38 anni ha dell’assurdo. Verrebbe da dire: ovvio che lo vuole! Non è vero per niente! […]

24
Mar

Se sei sballottato, guarda a Maria

Chiunque tu sia, che nel flusso di questo tempo ti accorgi che, più che camminare sulla terra, stai come ondeggiando tra burrasche e tempeste, non distogliere gli occhi dallo splendore […]

16
Mar

Ciò che ci guarirà

«Se dunque tu presenti la tua offerta all’altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, lascia lì il tuo dono davanti all’altare, va’ prima […]

1 2 26