Celebrazione d’ingresso dei nuovi parroci

Ieri, domenica 25 ottobre, il vescovo, mons. Giuseppe Piemontese, ha presieduto la celebrazione per l’ingresso dei nuovi parroci nella nostra parrocchia.
Fr. Gianpaolo Fabaro (parroco), fr. Andrea Natale, fr. Alessio Mecella, fr. Enrico Accettulli e fr. Lorenzo Di Giuseppe (viceparroci).
Una celebrazione ricca di calore, gioia ed emozione.
La nostra comunità ha accolto con calore i nuovi arrivati, pur ringraziando i frati che li hanno preceduti, ringraziandoli per il loro servizio e il loro dedicarsi alla comunità parrocchiale.
Il vescovo ha auspicato un nuovo e fecondo cammino insieme, ricordando la recente visita pastorale, i punti di forza e le mete da raggiungere.
“Ogni nuovo fratello porta una novità, ognuno di questi confratelli è una ricchezza, perchè ciascuno vive il proprio ministero in una maniera originale, una novità nella continuità di questa parrocchia che sta facendo un cammino che deve proseguire con spirito rinnovato”.
“Questa chiesa dedicata a Sant’Antonio e ai protomartiri francescani ha nella spiritualità francescana il suo centro. Ecco allora la particolare attenzione ad uno spirito caritativo e del Vangelo, nell’approfondire la parola di Dio e far crescere nella vita di fede speranza e carità attraverso la testimonianza di questi Santi.
Le parrocchie francescane sono tutte un punto di riferimento per i poveri.
Continuate come già state facendo, perchè i poveri sono i nostri maestri, coloro che aiutano ad essere fedeli al Signore.
Una meta da perseguire è quella della catechesi degli adulti. In questa parrocchia ci sono diversi gruppi di adulti, ma è necessario coinvolgere anche quelli che non fanno parte dei gruppi in un cammino di formazione sistematico di approfondimento della parola di Dio, dei sacramenti.
Ed infine una cura particolare alla pastorale giovanile, ai giovani che sono sempre più estranei alle nostre comunità”.
Un augurio e un caloroso benvenuto ai nostri frati!