Non disperare mai!

“Vivi, ama, sogna, credi.
E, con la grazia di Dio, non disperare mai.
Non pensare mai che la lotta che conduci quaggiù sia del tutto inutile.
Alla fine dell’esistenza non ci aspetta il naufragio:
in noi palpita un seme di assoluto.
Dio non delude:
se ha posto una speranza nei nostri cuori,
non la vuole stroncare con continue frustrazioni…
Ovunque tu sia, costruisci!
Se sei a terra, alzati, lasciati aiutare per essere in piedi.
Se sei seduto, mettiti in cammino!
Se la noia ti paralizza, scacciala con le opere di bene!
Se ti senti vuoto o demoralizzato,
chiedi che lo Spirito Santo possa nuovamente riempire il tuo nulla.
Se sbagli, rialzati:
nulla è più umano che commettere errori.
E questi errori non devono diventare per te una prigione.
Non essere ingabbiato nei tuoi errori.
Il Figlio di Dio è venuto non per i sani, ma per i malati:
quindi è venuto anche per te!
E se sbaglierai anche in futuro, non temere!
E sai perchè?
Perchè Dio è tuo amico.
Vivi, ama, sogna, credi.
E, con la grazia di Dio, non disperare mai!”
(dalla catechesi di papa Francesco, 20 settembre 2017)