Pellegrino sul mare


Pellegrino sul mare è un romanzo breve in cui due storie si intrecciano: quella di Tobias, che parte per la Terra Santa imbarcandosi su una nave pirata, e quella di Giovanni, il vecchio marinaio che da anni percorre il mare perseguitato dal doloroso ricordo di una passione impossibile.
Ma esiste la Terra Santa?
Esiste una pace, una fede che giustifichi la nostra vita?
Esiste l’amore perfetto?
Sullo sfondo della violenza e della brutalità della vita di bordo e dell’inquieta e indifferente presenza del mare, nessuna risposta è possibile.
I personaggi di queste romanzo portano dentro di sé quella nostalgia per una patria sempre ricercata e quella tensione verso una terra promessa che sono nel fondo di tutti noi.
Buona lettura!